Trova sul cellulare del marito le foto hard con l'amante e si vendica...

Dettagli SIRACUSA - Vendetta, tremenda vendetta. E' quella che ha dovuto subire un marito siracusano che è diventato in poche ore l'argomento più chiacchierato della città siciliana. Tutta "colpa" della vendicativa moglie che ha trovato sul suo cellulare foto inequivocabili di una relazione adulterina. La donna non ci ha pensato su, ha stampato il file e ha letteralmente tappezzato viale Teracati a Siracusa. Qualcuno ha pensato a uno scherzo, ma non era così. Un'immagine in particolare era in bella mostra su tutti i pali della luce del viale. Una foto che non lascia spazi a dubbi e che sembra uscita direttamente da un film a luci rosse. Le immagini sono presto sparite ma la donna immortalata nell’immagine e nella memoria dei passanti ha deciso di presentare querela per diffamazione e si è rivolta alla polizia, che adesso cercherà di stabilire le responsabilità.

Clicca qui per tutte le altre notizie assurde!
Clicca qui per condividere su FaceBook

Guarda film hard e ci trova la moglie. ''Non l'ho mai amato, fui costretta a sposarlo''

Dettagli EGITTO - Guarda un film hard e trova la moglie. E' successo a Il Cairo, come riportato da Blitzquotidiano.it, dove un egiziano si trovava in un internet point a curiosare tra i film hard quando all'improvviso ha riconosciuto la moglie.

L'uomo alla vista è svenuto, spaventando i presenti. La donna ha provato a negare fino all'evidenza delle prove e si è giustificata ammettendo di non amare il marito. "Sono stata costretta a sposarlo dai miei genitori", ha detto. Nel video infatti la signora era alle prese con il suo ex fidanzato. La coppia era sposata da 16 anni nei quali hanno messo al mondo 4 figli.

"NON MI AMAVA" “Ho trovato 11 film che mostrano mia moglie in scene indecenti con il suo amante - le parole dell'uomo - è stata la prima volta che ho visto un porno e l’ho fatto solo per curiosità. Lei all’inizio ha negato e mi ha accusato di essere pazzo, ma poi ha confessato di essere ancora innamorata del suo ex fidanzato, che è giovane come lei mentre io sono solo un vecchio”.

Clicca qui per tutte le altre notizie assurde!
Clicca qui per condividere su FaceBook

Prete a bimbo di 7 anni: ''Fai sesso con me e tuo nonno andrà in paradiso''

Dettagli BELFAST (IRLANDA) – Il piccolo aveva paura per la salute del nonno così un sacerdote britannico gli ha detto “Se farai sesso con me tuo nonno andrà in paradiso”. Il sacerdote 55enne, James Martin Donaghy, come riporta il Belfast Telegraph, è stato processato e condannato per un totale di 17 reati sessuali tra cui aggressione indecente e commettendo atti di grave indecenza contro tutte e tre le vittime. Gli episodi di molestie e violenza sono avvenuti in una fascia temporale che va dal 1983 al 2000. Il piccolo, che allora aveva solo 7 anni, fu adescato in occasione della sua prima confessione, dove parlò delle sue angosce per il nonno. A quel punto il sacerdote intimò di non dirlo a nessuno altrimenti non avrebbe funzionato. Un caso che scuote nuovamente la chiesa dopo i recenti scandali e le numerose polemiche che hanno suscitato.

Clicca qui per tutte le altre notizie assurde!
Clicca qui per condividere su FaceBook

La pornostar gira film in giardino, i vicini protestano: ''Ci sono i bambini''

Dettagli
GERMANIA - È diventata una celebrità della rete per via delle lamentele della sua vecchia padrona di casa sul "lavoro troppo rumoroso". Oggi Schnuggie91, una delle pornostar più apprezzate in Germania, ha traslocato con il marito in una casa di proprietà, ma i problemi di vicinato non sembrano essersi risolti.
L'ex impiegata di banca che ha scelto da anni la via del porno è stata accusata dai dirimpettai di girare film hard non solo all'interno dell'abitazione, ma anche in giardino. Schnuggie respinge le accuse e si difende: “I bambini non potrebbero vedere nulla: il giradino è circondato da un muretto e siepi alte due metri! Quando tornerò a casa dalle vacanze vi farò fare un giro virtuale del giardino”.
Clicca qui per condividere su FaceBook

Nuda in piscina per distrarre il vicino, mentre il marito gli svaligia casa

Dettagli

NASHVILLE (USA) – Non guardare la donna d’altri. Men che meno quella del tuo vicino di casa. Potrebbe essere l’undicesimo comandamento, e soprattutto un aiuto per evitare spiacevoli inconvenienti. Come avere il marito che, mentre si è distratti dal corpo della sua compagna, ci svaligia casa. 

E’ quel che è successo a Stephen Amaral, 54 anni, di Crossville, Tennessee. Incantato dalla vicina, che si è messa a fare il bagno nuda in piscina, si è ritrovato, al “risveglio” dalla visione (appositamente prolungata per ben venti minuti) la casa svuotata da gioielli e altri preziosi.

La Cnn online spiega esattamente com’è andata. La coppia, che vive vicino ad Amaral, approcciò l’uomo nel quartiere. La donna chiese all’uomo se avrebbe potuto fare un bagno nella sua piscina, visto il caldo estivo.

Una volta ottenuto l’invito, è andata con il marito nella casa. Poi il compagno ha finto di voler andare a comprare delle sigarette. Mentre i due vicini erano soli, la donna gli ha chiesto se poteva fare il bagno nuda. “Certo”, ha risposto Amaral.

Mentre la signora nuotava felice nella piscina del vicino, il marito si è dato da fare nelle stanze e alla fine si è portato via un bottino stimato in 2.000 dollari.

Clicca qui per tutte le altre notizie assurde!

Clicca qui per condividere su FaceBook
   
   
   

Cerca in BakOOm  

   

Aggiungici su FB  

   
© BakOOm