Uomo deforme trova la donna della sua vita grazie al suo cane

Dettagli
Simon Moore è un ragazzo 27enne che ha contratto la sindrome di Treacher Collins. La malattia, oltre all’evidente malformazione del viso, gli ha causato la perdita dell’udito. Prima di conoscere il suo compagno a 4 zampe di nome Foggy, Simon rimaneva spesso in casa per evitare lo sguardo della gente che spesso lo fissava incredula.
Il suo stato fisico lo ha reso oggetto di numerosi atti di bullismo da parte dei suoi coetanei sin dall’infanzia ma Foggy gli ha di nuovo dato la forza di confrontarsi con la gente e addirittura di trovare l’amore della sua vita. Infatti, proprio 3 anni fa mentre era con il suo cane ad un corso di linguaggio dei segni, ha conosciuto Vicky che ha successivamente sposato.
Vicky ha detto in una recente intervista: “Ho notato subito le deturpazioni fisiche di Simon e mentirei se dicessi che non mi hanno scioccato a primo impatto. Ma appena abbiamo iniziato a parlare ho capito che c’era qualcosa di speciale in lui. Quando sono tornata a casa ho messo i bambini a letto ma non potevo far altro che pensare a lui. Non sapevo come rincontrarlo così ho usato Foggy come pretesto per andare a prendere un caffè con lui. Gli dissi che stavo raccogliendo dei soldi per sostenere i cani che aiutano le persone non udenti e che li volevo rivedere entrambi. Quando siamo di nuovo usciti insieme mi sono definitivamente infatuata di lui. Ogni volta che ci vedevamo, mi innamoravo sempre di più”.
Ma da ragazza-madre di 3 figlie, Vicky era riluttante ad intraprendere una relazione stabile. “Però- continua- quando Simon mi ha detto di provare le stesse cose per me, tutto è andato per il verso giusto. Di li a poco ci siamo sposati e Foggy ci ha fatto da damigella d’onore portando le fedi all’altare”.

Clicca qui per tutte le altre notizie assurde!
 
Clicca qui per condividere su FaceBook

Fa sesso con due cani, poi lo dice al fidanzato. Lui la fa arrestare.

Dettagli

PHOENIX - Raccapricciante storia proveniente dagli Stati Uniti: Brittany Angelique Sonnier, 20 anni, è accusata di aver fatto sesso con due cani di sua proprietà. 
Tutto è iniziato quando la ragazza ha raccontato la vicenda al suo fidanzato, che ha subito avvertito la polizia.
In particolare la ragazza è stata accusata e condannata per aver avuto rapporti sessuali 'vaginali e orali' con due cani di casa: è stata arrestata lo scorso 20 novembre. 
"Abbiamo ricevuto una segnalazione riguardante Brittany Angelique Sonnier, relativo alle bestialità compiute da parte sua sugli animali, ed è stata presentata una denuncia penale, da parte del suo fidanzato, all'ufficio del procuratore della contea - ha affermato il sergente Joe Harrold al 'The Huffington Post', che ha continuato - La ragazza un giorno mostrò al suo fidanzato le immagini che la ritraevano mentre faceva sesso con i poveri animali. Poi ha confessato di fare sesso con i cani di famiglia, da quando aveva 13 anni, perchè non riusciva a trovare un partner che la soddisfacesse sessualmente."
L'ex fidanzato ha poi confessato alla poliza che sospetta che Brittany sia incinta di suo figlio, ma che si è sempre rifiutato di fare il test di gravidanza.
Fonte Leggo

Clicca qui per tutte le altre notizie assurde! 

 

Clicca qui per condividere su FaceBook

Squilla il telefono, lui sbaglia e risponde col ferro da stiro. Ustionato

Dettagli
VARSAVIA - Si chiama Tomasz Paczkowski il ragazzo 32enne che, in un momento di piena distrazione, ha risposto al telefono con il ferro da stiro, credendo che si trattasse del suo cordless.
Tutto è successo mentre Tomasz si era preso una settimana di ferie per recuperare dallo stress lavorativo e stava stirando alcuni indumenti, per dimostrare a sua moglie che sapeva prendersi cura delle faccende domestiche. 
Ad un tratto il telefono di casa ha iniziato a squillare, e Tomasz, senza pensarci su due volte, ha impugnato il ferro da stiro, credendo che si trattasse del cordless ed è riuscito ad ustionarsi più della metà del viso. 
I medici hanno detto che le ferite non sono gravi e che il ragazzo riuscirà a guarire nel giro di qualche settimana.
Fonte Leggo

Clicca qui per tutte le altre notizie assurde!
 

Clicca qui per condividere su FaceBook

Ingoia 28 uova crude per scommessa, muore subito dopo

Dettagli

TUNISI - Una scommessa gli è stata fatale: un giovane di 20 anni è morto a Kairouan nel centro della Tunisia, poco dopo avere ingurgitato 28 uova crude, per una scommessa con alcuni amici. Lo ha reso noto la Shems FM, precisando che l'ammontare della scommessa non è stato precisato. Dhaou Fatnassi,20 anni, ha inghiottito tutte le uova in un sol boccone, ma è stato preso subito dopo da forti dolori addominali. È morto proco prima del suo arrivo in ospedale.

Fonte Leggo

Clicca qui per tutte le altre notizie assurde!

 

Clicca qui per condividere su FaceBook

Troppi peti in ufficio: rischia il licenziamento!

Dettagli
Una vicenda avvenuta nel Maryland, negli Usa, e che tutt'ora deve essere risolta, è curiosa e fa anche un po' sorridere. Un impiegato rischia seriamente di essere licenziato per un motivo insolito: troppi peti in ufficio. 
 
I colleghi non riescono più, per ovvie ragioni, a trascorrere otto ore assieme all'uomo petomane, e per questo hanno chiesto ai superiori di intervenire in quanto l'ambiente lavorativo è divenuto insopportabile.
 
Il dipendente che rilascia odori sgradevoli  ha ricevuto recentemente una lettera di rimprovero, inviata dai superiori, invitandolo  a risolvere la sua problematica. Ecco uno stralcio della missiva:  "Troppo flatulento tanto da creare un ambiente 'intollerabile'  e  'ostile'  con i colleghi.
{{likebox}}
fonte: notiziariogiornaliero.blogspot.it
Clicca qui per condividere su FaceBook
   
   
   

Cerca in BakOOm  

   

Aggiungici su FB  

   
© BakOOm