Tette naturali da record : Ho la nona, continua a crescere!

Dettagli LONDRA – Nel 2007 vinse il premio per il seno  più grande con una misura 30J, pari ad una nona italiana. Ma il petto della 24enne Rachel Aldana, continua a crescere: «Sono arrivata ad una misura 30L, non so dove vogliano arrivare. Sono preoccupata per il mio futuro, potrei anche avere problemi a camminare per il peso che porto». Ma al momento, quello di Rachel è il secondo seno più grande del Regno Unito, cioè quello di Donna Jones, una donna di 29 anni con la misura 40M, vale a dire una dodicesima abbondante.

Clicca qui per tutte le altre notizie assurde! 

{{likebox}} Seguici su Sexy Sportive!

Clicca qui per condividere su FaceBook

Spese una fortuna per avere un 'gran culo'

Dettagli

Un fondoschiena enorme, e chi l'avrebbe mai detto che qualcuno si bombardasse di silicone per avere un sedere più grande. Addirittura da guinness dei primati. Solitamente si usa fare il contrario. Ma a Vanity Wonder il suo sedere con "soli" 58 cm di circonferenza non piaceva.

E quindi ecco il "ritoccone" per farlo diventare gigante. Ora ben 114 cm. Una raffica di iniezioni di silicone e protesi lo hanno permesso.

Ma ora sono guai. Eh sì... perché il super culone di Vanity, costato ben 15mila dollari, sembra creare dei seri problemi.

Vanity ha il sedere (rifatto) più grande del mondo, ma ne è pentita
Le protesi di silicone inserite nel sedere hanno iniziato a causarle delle infezioni pericolosissime per la sua salute. 

E ora a Vanity, scoppiata in lacrime durante una trasmissione televisiva in Inghilterra, vuole porre rimedio alla sua mattana. Anche perché a quanto pare non si vede più bella e sensuale come prima. Sebbene a lungo abbia mostrato il suo "capolavoro di chirurgia estetica" al mondo tramite tv e web.

Il tipo di operazione effettuata su Vanity, chiaramente deformante, non era legale. Ora qualcuno dovrà aiutare la ragazza a tornare come prima.



Clicca qui per tutte le altre notizie assurde! 

 {{likebox}} Seguici su Sexy Sportive!

 
Clicca qui per condividere su FaceBook

Sesso gratis dopo nove autolavaggi

Dettagli

KUALA LUMPUR - Incredibile modo di 'fidelizzare il cliente' messo in atto da una ditta di autolavaggi di Kuala Lumpur, in Malesia. Dopo 9 lavaggi, infatti, sarebbe scattato il sesso gratuito, messo a disposizione grazie ai 'servizi' di alcune giovani escort, arruolate per il caso, proprio per soddisfare i clienti. 

Ma la polizia si è accorta di tutto e ha arrestato nove donne vietnamite, di età compresa tra i 18 e i 28 anni, oltre ai quattro titolari dell'autolavaggio.
"Doveva essere solo un'altra operazione di routine - ha detto. Emmi Shah, poliziotto responsabile del caso, che ha aggiunto - Per ottenere l'extra 'offerta', i clienti dovevano lavare la propria auto per 9 volte entro un certo periodo di tempo. Al decimo lavaggio scattava il sesso libero. Poi c'era anche chi voleva il sesso senza approfittare della promozione, ma doveva pagare tra i 26 e i 42 dollari".
Clicca qui per condividere su FaceBook

Leggi tutto: Sesso...

   
   
   

Cerca in BakOOm  

   

Aggiungici su FB  

   
© BakOOm